Finalisti IX ed.

Ecco i finalisti della IX edizione del Premio Letterario Nazionale Bukowski su un totale di 624 partecipanti.
Di seguito tutti i nominativi riportati in ordine alfabetico:

ROMANZO INEDITO

Valentino Albani – “Il fu mitico Champagne” – Merate (Lecco)
Francesca Bazzichi – “Qualcosa che ancora non so (ma che forse può servire)” – Viareggio (Lucca)
Sandro Bonaccorsi – “Dente di leone” – Vinci (Firenze)
Andrea Calugi – “L’isola che non c’è” – San Miniato (Pisa)
Enrico Caporale – “Mauro” – Bucchianico (Chieti)
Umberto Cavallini – “Mila. Il primo giorno di primavera” – Varedo (Monza-Brianza)
Giancarlo Cotone – “Il tiglio del deserto” – San Donato Milanese (Mi)
Domenico Cua – “L’ultima caccia” – S. Cristina D’Aspromonte (Reggio Calabria)
Jolanta Maria Czarnomorska – “Le finestre sul cortile” – Cagliari
Mario Forenza – “La luna del sabba” – Roma
Versina Foschi – “La felicità possibile” – Viareggio (Lucca)
Vito Francesco Giustiniani – “Chiave di luce” – Roma
Giulio Irneari – “La prima notte di quiete” – Bergamo
Gaia Light – “Bambini tossici” – Santa Luce (Pisa)
Paolo Luniddi, Benny Pistone – “Finalmente Luna – Storia di furti, amori e miti” – Roma
Andrea Mambretti – “La gazza ladra e il lupo nero” – Corsico (Milano)
Stefano Mancini – “Le buone intenzioni” – Minturno (Latina)
Dario Maria Mazzone – “L’universo di Lulu Peroni” – Castelletto Sopra Ticino (Novara)
Annamaria Milano – “Nel vento” – Gioia del Colle (Bari)
Marco Palone – “La smorfia del cinese” – Artena (Roma)
Alessandro Ranuzzi – “L’oscura Forma dell’Anima” – Ravenna
Paolo Ricci – “L’esercizio del ricordo” – Montecatini Terme (Pistoia)
Nicoletta Romanelli – “Non sono mai stata capace di fare le capriole all’indietro” – Milano
Alessio Sancetta – “Delitto a Villa Manzoni” – Roma
Federica Sazzini – “Quando gira il vento” – Firenze
Sabrina Tonin – “Fino a perdere la ragione” – Tombolo (Padova)
Francesca Venezia – “In bilico” – Sesto Fiorentino (Firenze)
Michele Visconti – “Mia pandemia” – Pescara
Andrea Volante – “Dopo la neve, oltre il tramonto” – Cassino (Frosinone)
Federico Zamboni – “Viaggiatore seriale: Vietnam” – Villafranca Di Verona (Verona)

RACCONTO INEDITO

Ada Antiga – “Semaforo rosso” – Conegliano (Treviso)
Stefania Bacci – “Il sogno” – Roma
Luca Bertini – “La caldarrostaia del Lungotevere” – Vicopisano (Pisa)
Erica Caser – “Quel rumore nella notte” – Merano (Bolzano)
Saverio Chiti – “Nascosto” – San Miniato (Pisa)
Piko Cordis – “Il tormento dei sibili” – Ascoli Piceno
Mauro Cotone – “Figlia del vento” – Roma
Giancarlo Cotone – “La prima volta di Elena” – San Donato Milanese (Mi)
Giuseppe Croce – “L’attesa” – Bellosguardo (Salerno)
Deadlyluka – “Indice di gradimento” – San Giuliano Terme (Pisa)
Maddalena Frangioni – “Bizzarra mania di un vecchio” – Segrate (Milano)
Micol Fusca – “La Bambina invisibile” – Montebelluna (Treviso)
Emilia Giorgetti – “Quando canta il cigno” – Lucca
Laura Gori – “Mamma è tornata bambina” – Lucca
Lidia Laudenzi – “Ferri da maglia, draghi e patatine fritte” – Roma
Lucia Lo Bianco – “Irina non gioca più alla guerra” – Palermo
Nicola Lupi – “La leggenda della vita” – Robecco D’Oglio (Cremona)
Alexandro Lupis – “Veleno” – Catanzaro
Giovanni Maiello – “Fuori dalla stanza” – Spigno Saturnia (Latina)
Simona Maiucci – “L’amaro frutto di Haiti” – Viterbo
Anna Martinenghi – “Zigaretten und strumpfhose” – Soncino (Cremona)
Monica Monetti – “Ventidue italiani” – Stra (Venezia)
Albino Monteduro – “Un anno di Ambrogio” – Pontida (Bergamo)
Filippo Moretti – “Jack Nicholson” – Torino
Roberta Privizzini – “Cielo d’autunno” – Mongrando (Biella)
Giorgio Rizzo – “Ti ho scritto una lettera” – Palermo
Donatella Sarchini – “Oscurità” – Milano
Piero Sesia – “Troppo grande e troppo piccola” – Torino
Damiano Tarantino – “Da grande farò” – Matera
Luana Troncanetti – “È capitato” – Roma

POESIA INEDITA

Alessandro Agostini – “Bufera sul mare” – Serravalle Pistoiese (Pistoia)
Alessandro Antonaia – “L’ultimo disco rosso” – Portici (Napoli)
Nicola Argenti – “Palpitazioni” – Roma
Alessio Baroffio – “Solo cenere” – Rescaldina (Milano)
Giuseppe Berton – “Un bacio” – Conegliano (Treviso)
Antonio Bini – “Mani in guerra” – Lido di Camaiore (Lucca)
Giada Bonaguidi – “Our dead rebirth” – Coreglia Antelminelli (Lucca)
Giancarlo Bozzetta – “Pesatura di cielo” – L’Aquila
Luca Bucciantini – “Guardate… è Laila” – Campiglia Marittima (Livorno)
Erika Caser – “Gocce” – Merano (Bolzano)
Luisa Di Francesco – “Perché ci sia ancora suono” – Taranto
Vittorio Di Ruocco – “Il mare vivo della tua bellezza” – Pontecagnano (Salerno)
Attilio Folegatti – “Sulla fune” – Bologna
Silvia Fornoni – “Con il tempo, nel tempo” – Cernusco sul Naviglio (Milano)
Giuditta Giuliano – “Ho ascoltato le voci della terra” – Cerignola (Foggia)
Pietro Paolo Imperi – “Mi sei sfuggito” – Roma
Laura Leone – “Senza titolo” – Pisa
Elisabetta Liberatore – “Angolature” – Pratola Peligna (L’Aquila)
Cinzia Locatelli – “Troppo rumore” – Bottanuco (Bergamo)
Ilarione Loi – “Il mio nemico” – Monreale (Palermo)
Manuela Melissano – “Io sono piena di ferite e buchi” – Lecce
Giacomina Nolli – “Futuro anteriore” – Goito (Mantova)
Marisa Piccioli – “Un tempo ci parlavamo” – Modena
Roberta Privizzini – “Anima riflessa” – Mongrando (Biella)
Lorenzo Proietti – “Come diventai un robot” – Sesto Fiorentino (Firenze)
Maria Ranalli – “Ogni notte” – Roma
Carlo Ricci – “Cercavo solo un nome” – La Quercia (Viterbo)
Olga Rita Rovai – “Un giorno” – Camaiore (Lucca)
Simone Sagripanti – “Mi pesa in tasca la fine delle cose” – Civitanova Marche (Macerata)
Silvia Todero – “Attimi” – Vidor (Treviso)

Pubblicato da premighstreghebuk

Premi Letterari Nazionali: - Giovane Holden - Streghe Vampiri & Co. - Bukowski

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito